Musica elettronica al buio al Magnolia

buio-magnolia-milano-00455616-001

Avete mai ballato musica elettronica completamente al buio? Potrete farlo al Magnolia, venerdì 22 gennaio, dalle ore 23 per tutta la notte. Saranno suonati brani di Brodinski, Gesaffelstein, Kolsch, Disclosure, Alex Metric, Burial, Blawan, Boys Noize, Radiohead, Tale of Us e pezzi di tanti altri protagonisti del genere, il tutto nella totale oscurità. Chi non avesse esattamente le idee chiare sul genere, sappia che la musica elettronica comprende tutta quella musica prodotta con strumentazione multimediale o – appunto – elettronica.

Essendo gran parte della musica contemporanea solitamente registrata, suonata e scritta con ausili elettronici (sequencer sia hardware che software), l’espressione si riferisce proprio a quei generi in cui l’elettronica non è solo un mezzo utilizzato nel processo di registrazione, ma è parte integrante del pezzo. In altre parole, incisioni create mediante sintetizzatori hardware o software. Appassionati e neofiti, venerdì sera al Magnolia si ballerà dall’art rock elettronico alla chillout, dalla chemical al SyntPop o SyntRock fino alla techno. E farlo al buio insieme ad altri garantirà una serata se non altro alternativa.

L’ingresso costa 5 euro con tessera Arci.  Segnatelo in agenda: appuntamento al “Circolo Magnolia“, in via Circonvallazione Idroscalo, 41.

 

 

MilanoNightlife.it MilanoNightlife.it