Natale a Milano: idee per chi resta in città

albero-natale-duomo-1

Natale a Milano. Chi resta in città potrà immergersi nell’atmosfera natalizia milanese tra luminarie, canti, mercatini, da Piazza Duomo alla Darsena, passando per il Castello Sforzesco e i grattacieli di Porta Nuova.

150 sono le vie cittadine illuminate a festa per tutto il periodo natalizio, da via Montenapoleone a corso Buenos Aires, da corso Venezia a via Dante e corso Garibaldi.

Nella Galleria Vittorio Emanuele è stata allestita la Volta celeste, 50mila led blu a 47 metri d’altezza, uno spettacolo di luci immortalato già da molti e condiviso sui social ma che non ci si stanca di ammirare.

galleria_natale

In piazza Duomo, 85 casette di legno ospitano altrettanti operatori che propongono prodotti tipici della tradizione natalizia di tutte le regioni italiane. Il mercatino si snoda tra l’inizio di corso Vittorio Emanuele, lo spazio in corrispondenza dell’abside del Duomo, e via dell’Arcivescovado fino a piazza Fontana.

Protagonista indiscussa del Natale milanese è quest’anno la Darsena, tornata a splendere grazie alla ristrutturazione prima dell’Expo. Fino al 6 gennaio 2016 si potrà visitare il Christmas Village Milano, un vero e proprio villaggio con vari mercatini dove potrete trovare tante idee regalo, prodotti food e artigianali, una grande pista di pattinaggio e un albero di Natale sull’acqua. La pista di pattinaggio è allestita direttamente a sbalzo sull’acqua e offre a grandi e bambini la possibilità di pattinare sul ghiaccio, illuminati dalla luce delle decorazioni natalizie e del grande albero di Natale di 15 metri che affiora direttamente dall’acqua della Darsena. L’ingresso alla pista di pattinaggio ha un costo di 5 euro che saranno devoluti all’associazione “Io tifo positivo”.

211037211-aa5c9b9e-db96-4c2b-be58-3039bac304f9

Musiche natalizie animano il villaggio e i bambini possono visitare il Bosco delle Fiabe e la Casa di Babbo Natale. Proprio la Casa di Babbo Natale, in versione Coca Cola, è l’inizio di un percorso che continua attraverso il Bosco delle Fiabe, a bordo di una slitta acquatica. Musiche natalizie in filodiffusione animano tutta l’area del villaggio. Tra gli stand si possono gustare cioccolata calda e vin brulé.

Sempre in Darsena è previsto l’allestimento di un presepe subacqueo, un’installazione che si preannuncia spettacolare. Organizzato dalla Canottieri San Cristoforo e dalla Asd Atlantisub, storica società subacquea milanese, il presepe subacqueo sarà visitabile venerdì 18 dicembre a partire dalle 20.30. Una squadra di sommozzatori si occuperà della posa delle statuette sul fondo della Darsena. Il presepe sarà collocato sullo scivolo a lato del cubo luminoso vicino al Ponte dello Scodellino. Il gruppo subacqueo scenderà in Darsena a bordo di un Dragone e sarà accompagnato da imbarcazioni della Canottieri San Cristoforo. Il Dragone accosterà al molo ingresso della Darsena all’altezza delle scalette di discesa e da lì un gruppo di subacquei nuoterà fino all’altro lato, dove saranno posate sul fondo le statue, alte 70 cm.

Per gli amanti del vintage, interessante mostra mercato a cura dell’Associazione Naviglio Grande, con oltre 380 espositori di oggetti vintage, ma anche di modernariato: dalla bigiotteria all’arredamento, dai libri ai giochi. L’ingresso è libero.

085653646-16d85ebe-669e-41f6-b1f1-154813dd5aa6

E chi volesse trascorrere il Capodanno in città a costo zero, potrà farlo in piazza Duomo con il tradizionale concerto gratuito. Quest’anno sarà Caparezza a festeggiare in piazza l’ultimo dell’anno. Il programma prevede l’apertura della serata con un dj-set dei Distratti dalle ore 20.30; alle ore 22 seguirà il sound del desert blues con Bombino in attesa che arrivi Caparezza sul palco. In piazza si potrà cantare e ballare insieme a lui, festeggiando così l’arrivo del 2016.

MilanoNightlife.it MilanoNightlife.it