Milano Moda Donna: le novità. Renzi inaugura l’evento

TestataArticoli_milano-moda-donna-ai2013-2014

Milano Moda Donna torna protagonista della moda con la sua fashion week invernale, dal 24 al 29 febbraio. Tante le novità. 73 sfilate, di cui quattro doppie, 90 presentazioni, 9 presentazioni su appuntamento e 13 eventi per un totale di 182 collezioni animeranno la città per sei giorni.

Oltre a tutti i trend e le ispirazioni che contraddistingueranno la moda della prossima stagione invernale, così come i make-up e le acconciature di tendenza, l’edizione di Milano Moda Donna vedrà per la prima volta la partecipazione del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, che aprirà il primo giorno di sfilate. Il premier, infatti, inaugurerà l’evento il 24 febbraio con un pranzo che si svolgerà nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale.

Sarà poi la prima volta in calendario per Diesel Black Gold, Atsushi Nakashima, il designer ospite di Giorgio Armani, oltre che Lucio Vanotti e Piccione, brand della new wave della moda italiana. Insieme chiuderanno la fashion week con Arthur Arbesser, Vivetta, San Andrés Milano, già in calendario nell’ultima edizione.

Grazie poi alla collaborazione con Twitter Italia, è nato l’hashtag #MFW by Twitter Mirror: lo specchio magico sarà utilizzato per raccontare live la fashion week dal profilo @cameramoda. Un’installazione dell’hashtag ufficiale #MFW sarà collocata davanti al Fashion Hub. All’interno della Blue Room, dedicata a Milano Moda Donna, si svolgeranno confronti e  dibattiti con i protagonisti della moda attraverso l’app Twitter Q&A.

I video delle sfilate saranno trasmessi sul megaschermo in Via Croce Rossa, oltre che su quello dell’Unicredit Pavilion in piazza Gae Aulenti.

MilanoNightlife.it MilanoNightlife.it